The Monroe Institute Italia


Lifeline

lifelinelg

LIFELINE®

Se hai partecipato al Gateway Voyage sai che Noi siamo più del nostro corpo fisico.

Con questa consapevolezza e con l’esperienza fatta al corso sei pronto per il tuo prossimo passo, per andare oltre con: LIFELINE, la linea della Vita.

 

Lifeline® è un programma esperienziale di sei giorni che fornisce l’accesso a stati di coscienza successivi a quelli che si sono appresi al Gateway Voyage®. La sua missione principale è quella di andare a supporto e in aiuto sia a coloro che vivono nella realtà fisica che a coloro che hanno già effettuato la Transizione dalla realtà fisica, permettendo loro di beneficiare di supporto e di assistenza.

Servire e aiutare nei piani di esistenza oltre la realtà fisica, si realizzata acquisendo conoscenza ed esperienza degli stati di consapevolezza da Focus 23 a Focus 27. Focus 23 è spesso percepito come un’area in cui alcune anime, per una serie di motivi, possono rimanere “bloccate” dopo aver fatto il passaggio dalla vita fisica. I partecipanti di Lifeline imparano sentirsi a loro agio entrando in contatto con queste anime e ad offrire assistenza  e aiuto per il loro passaggio a Focus 27, l’area che Bob Monroe ha descritto nelle sue esperienze come il Parco, il Centro di Accoglienza, la Stazione. All’arrivo in Focus 27, queste anime sono accolte dai loro cari e da guide che li indirizzano verso settori specifici del Centro di Accoglienza, i più appropriati alla loro prossima fase di sviluppo.

 

Ai partecipanti inoltre viene data la possibilità, in questo programma, di esplorare i Livelli di Focus 24, 25 e 26 (i territori dei sistemi di convinzioni) e di valutare gli aspetti delle loro attuali credenze e convinzioni assieme alle strutture che operano attraverso di essi nel mondo.

Trovano risposte alle domande che si presentano spesso sotto forma di “Qual è la mia maggiore convinzione limitante ?“, e “Come può il mio sistema di pensiero, le mie credenze  e convinzioni, la mia fede, supportarmi nell’esplorazione libera e consapevole come io vorrei ?“.  Forse il più significativo risultato di questa settimana, arriverà dalle rivelazioni personali che spesso conseguono alle esperienze di salvataggio e recupero. Oltre alla gratificante soddisfazione di aiutare gli altri ad andare avanti, molti partecipanti realizzeranno nello stesso tempo, di aver recuperato delle parti e dei frammenti di loro stessi, e ciò li renderà più completi, unitari e bilanciati.

 

A chi si rivolge

  • A chi ha già avviato un proprio percorso di sviluppo e di conoscenza ed è pronto per un prossimo balzo in avanti.
  • A chi ha vuole accelerare il proprio processo di potenziamento e di evoluzione personale con nuovi strumenti ed esperienze per vivere in modo più pieno e consapevole la propria vita.
  • A chi crede esista un potenziale inesplorato del proprio cervello e della propria mente e intende scoprirlo e utilizzarlo in modo ecologico: con controllo, consapevolezza di Sè e naturale rispetto della Vita e degli esserci che ci circondano.

 

A cosa ti serve, che obiettivi ha

  1. Osservare coloro che non sono più nella realtà fisica, chi sono, cosa stanno facendo – e “DOVE” sono.
  2. Entrare in contatto e comunicare con chi si trova in questa altra realtà: amici, persone care; o altrimenti, ottenere accesso a conoscenze, verità, da apprendere e ricordare quando si ritorna nello spazio-tempo della realtà fisica.
  3. Incontrare, stabilire contatti, con esseri umani che hanno vissuto nella realtà fisica e che hanno l’esperienza e la serenità per guidare chi ne ha bisogno, attraverso il labirinto di quelle  dimensioni “LI’”, cooperando e accettando il loro aiuto, senza dover per questo cambiare o stabilire nuove credenze e convinzioni.
  4. Partecipare come visitatore-esploratore e aiuto nelle dimensione “LI”, ottenendo dati e  informazioni che possono essere confermate e verificate successivamente, attraverso fonti tradizionali, nella realtà fisica.

Gli strumenti proposti comprendono l’esplorazione di diversi stati di consapevolezza fra cui:

  • Focus 22: è la frontiera della mente umana tra spazio-tempo e altri stati non-fisici. E’ un luogo di pensieri casuali, sfocati e non controllati. E’ spesso vissuto come un leggero spostamento di vibrazione.
  • Focus 23: è la condizione umana subito dopo la morte fisica. Si tratta di una zona molto attiva, piena di menti umane, che in precedenza erano fisiche e che sono ora in vari stati di confusione, emozione, di blocco emozionale, e, a volte, in stato di attesa o di curiosità.
  • Focus 25: è l’espressione delle convinzioni delle principali religioni create nella recente storia umana.
  • Focus 27: il Centro di Accoglienza, la Stazione, il Parco. Progettato per superare il trauma, lo shock della transizione fuori dalla realtà fisica, e per assistere coloro che vi arrivano per valutare le diverse opzioni per il loro prossimo passo nel processo di evoluzione e di crescita.

Cosa si fa

Ogni esercizio viene presentato negli obiettivi e nelle modalità, quindi eseguito dai partecipanti ascoltando con delle cuffie stereofoniche suoni, musiche e guide verbali che permetteranno l’accesso all’esperienza. Al termine di ogni esercizio vi è una fase di condivisione e discussione guidata. Gli esercizi sono strutturati per portare progressivamente la persona ad esplorare sempre più in profondità i diversi stati di consapevolezza.

 

Quando si tiene

Consulta il calendario e scopri qual’è la prossima data, chiama se ti servono maggiori informazioni.  L’arrivo dei partecipanti è previsto nella serata di domenica: si cena assieme e poi, si comincia!  Il corso termina il venerdì sera e la partenza è prevista nella mattinata successiva. Ad ogni partecipante verrà inviata una comunicazione con gli orari, i luoghi e altre informazioni utili prima del corso.

 

Dove si tiene

Il corso si tiene in strutture selezionate per il loro contesto naturale, energetico e la qualità del servizio. Al momento della conferma di iscrizione viene inviata via mail con tutte le indicazioni per arrivare.

 

Prerequisiti:  frequenza del Gateway Voyage.

 

Cosa portare, cosa viene dato
Vieni vestito comodo, informale; lascia a casa i problemi e il lavoro. Ti forniremo: dispensa, cuffie stereofoniche, e il necessario per l’esecuzione degli esercizi.  A fine corso riceverai un attestato del Monroe Institute.

 

Quanto costa

La quota di iscrizione è € 1645,00. Comprende la partecipazione al corso, il vitto e l’alloggio in camera doppia dalla cena del 1° giorno, alla colazione del 7° giorno di fine corso.
Sconti e riduzioni:

  • € 100,00 di sconto ai Soci Sostenitori(*) del Monroe Institute Italia
  • € 150,00 per le iscrizioni con almeno 3 mesi di anticipo dalla data di inizio corso
  • €   50,00 di sconto per l’iscrizione in due o più persone assieme (da segnalare all’iscrizione)

N.B.: Il corso è a numero chiuso con pre-iscrizione obbligatoriaAll’atto dell’iscrizione è richiesto un acconto di € 400,00. Le iscrizioni si chiudono un mese prima dell’inizio del corso.

(*) per diventare Socio Sostenitore del Monroe Institute Italia consulta la sezione apposita del sito o chiamaci.

 

Come partecipare:

Seleziona la data/località di preferenza dall’elenco e procedi alla registrazione on-line. Riceverai una mail di conferma con le indicazioni per completare la tua iscrizione.

     Register for Excursion Workshop in Forlì, Italy on Eventbrite

Il corso è a numero chiuso con prenotazione obbligatoria, riserva ora il tuo posto!

 

Ti servono maggiori informazioni, hai delle esigenze particolari, vuoi parlare con noi ?
Scrivi a:   info@monroeinstitute.it o contatta il Facilitatore del corso, Stefano Roverso al 348.3656.168.

Tweet