Robert Allan Monroe

L'Uomo è più del suo corpo fisico

“La più grande illusione del genere umano è pensare di avere dei limiti” Robert A. Monroe

Ingegnere del suono

Conduttore radiofonico

Business Man

Pilota di alianti

Vive esperienze fuori dal corpo

Inventa Hemi-Sync

Fonda il Monroe Institute

Scrittore

Esploratore e Ricercatore

La sua storia

Nel 1958 Robert Monroe, uomo d’affari della Virginia, cominciò a vivere quelle esperienze che sarebbero dovute diventare leggendarie presso gli studiosi di parapsicologia ma non solo fra loro: senza volerlo e senza poterlo prevedere, Bob Monroe si trovò a lasciare il suo corpo fisico e a viaggiare, per mezzo di un “secondo corpo” (energetico) verso luoghi del tutto estranei alla realtà fisica che conosceva.

Inizialmente era spaventato e preoccupato, pensava di essere impazzito o di essere malato a giustificazione di ciò che gli succedeva. Era un uomo pragmatico, intelligente e di successo, amava la vita e voleva capire cosa gli stava succedendo. Si affidò alla medicina e alla scienza facendo molti esami medici e ricerche. Gli dissero che era sano e che non aveva alcuna malattia ma piuttosto un dono! Un suo amico psicologo gli raccontò di persone in India che solo dopo più di 10 anni di meditazione, studio e disciplina, riuscivano ad accedere alle medesime esperienze “fuori dal corpo”.

Rassicurato che non sarebbe morto e che era sano di corpo e di mente volle capire di più, avere spiegazioni scientifiche e andare a fondo del fenomeno. Usò la sua curiosità, la sua determinazione e il suo denaro per costituire un gruppo di ricercatori che lo aiutassero a trovare spiegazioni e fondamenta scientifiche a queste esperienze. Dopo alcuni anni di lavoro di ricerca riuscì a trovare risposte e spiegazioni; addirittura mise a punto una tecnologia sonora per rendere accessibile a chiunque l’accesso a queste esperienze e ad un maggiore potenziale cerebrale!

Robert  Monroe scoprì e brevettò la tecnologia Hemi-Sync®, capace di ricreare le condizioni di accesso in totale sicurezza, a diversi stati di coscienza e ad esperienze extra-ordinarie per chiunque.

Fondò un’organizzazione  non-profit “The Monroe Institute”, un istituto dedito alla ricerca e all’educazione dell’uomo, dove continuare lo sviluppo della tecnologia e delle sue applicazioni nella vita di tutti i giorni e nell’esplorare le potenzialità umane. Progettò il Gateway Voyage e altri programmi di formazione per permettere alle persone di sperimentare direttamente la tecnologia Hemi-Sync® e i suoi benefici.

Dagli anni ’70 migliaia di persone hanno frequentato questi corsi facendo esperienze che hanno permesso loro di migliorare la loro consapevolezza e la propria vita.  Oggi quest’uomo se ne è andato in altre dimensioni di esistenza, lasciando il compito al suo Istituto di diffondere le sue scoperte e le loro applicazioni a tutte le persone interessate.

I suoi libri raccontano le sue esperienze fuori dal corpo

In questa intervista ci racconta la sua storia e le sue scoperte

Robert Monroe – I Viaggi Astrali e il Sistema Hemi Sync – sub-ita 1/7

Robert Monroe – I Viaggi Astrali e il Sistema Hemi Sync – sub-ita 2/7

Robert Monroe – I Viaggi Astrali e il Sistema Hemi Sync – sub-ita 3/7

Robert Monroe – I Viaggi Astrali e il Sistema Hemi Sync – sub-ita 4/7

Robert Monroe – I Viaggi Astrali e il Sistema Hemi Sync – sub-ita 5/7

Robert Monroe – I Viaggi Astrali e il Sistema Hemi Sync – sub-ita 6/7

Robert Monroe – I Viaggi Astrali e il Sistema Hemi Sync – sub-ita 7/7

Prossimi eventi

Birthline a Padova

29 Giugno @ 9:30 - 30 Giugno @ 17:30

Excursion Workshop – Roma

29 Giugno @ 10:00 - 30 Giugno @ 17:30

Gateway Voyage a Seggiano (GR)

25 Agosto @ 17:00 - 31 Agosto @ 10:00